Passa al contenuto

Indice Forum Ricerca avanzata FAQ
Indice Club Affiliazione
Indice Documenti
Calendario
Chat Pubblicita' Copyright
Pronostici F1 Pronostici Moto GP

DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Info e richieste sui Visti ed altro per la Thailandia e per l'Italia
Regole del forum
Info e richieste sui Visti, Permessi di Soggiorno e Documenti per la Thailandia e per l'Italia.
Battute vietate, Off Topic permessi, possibilmente limitati, i messaggi che non rispettano questa regola verranno rimossi.

Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi MAUROK il Ven 04 Gen, 2008 21:00

mostromarino ha scritto:
Thailandia10 ha scritto:Sieti sicuri che in caso di furto / smarrimento passaporto si debba subito rientrare in Italia :dubb: ? Forse si possono ultimare le vacanze . :dubb:


hai ragione,mi son espresso male con quel "a razzo" intendevo che non hai un doc valido per andare in altri paesi terzi :oops:
certo,che puoi restare ,ma nisba visa run :okey: :okey:

Se nel frattempo hai fatto la denuncia di furto e se ti hanno dato un documento provvisorio fino alla partenza. E per questo dico che e' utile avere nella mail o farsi le fotocopie del passaparto per sicurezza. Per facilitare il rilascio di un eventuale documento provvisorio. Ed ovviamente fare la fotocopia o scannarizzare le principali pagine del passaporto ,con la pagina del TIMBRO DI ENTRATA E QUELLO CON LA DATA ULTIMA VALIDA DI PERMANENZA
:ciao:
Avatar utente
MAUROK
Utente Senior
Utente Senior Italy
 
Messaggi: 468
Iscritto: Ven 08 Giu, 2007 12:56

Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi jeims il Ven 04 Gen, 2008 22:22

Per il furto o smarrimento della carta della carta di credito posso apportare la mia esperienza che risale ad Agosto 2007 a Pattaya.

Bisogna telefonare al numero italiano che viene fornito da chi emette la Carta di credito,dicono essere 24 ore su 24 7 giorni su 7 ma guarda a caso che fino alle 08 di mattina ora Italiana non rispondeva nessuno :cry:

Poi bisogna andare al centro di Polizia ed effettuare la denuncia dove ti chiedono cosa è successo e i dati tuoi e della carta (giustamente)a me personalmente era rimasta bloccata dopo qualche tentativo di inserire il codice pin in un Atm dopo avere telefonato alla banca Thai dell'atm l'impiegato mi ha detto che la carta non serviva piu' a nulla e di rivolgermi al mio istituto italiano,infatti in caso di pin errato la carta viene bloccata automaticamente, poi ti fanno un verbale in lingua Thai che bisogna spedire tramite fax sempre al numero italiano rialsciato di chi emette la carta
(dopodichè siete tutelati al 100%)


Saluti :ciao:
jeims
 


Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi Lolo il Sab 05 Gen, 2008 11:14

mostromarino ha scritto:



allora,alla luce del racconto vorrei far con voi una qualche riflessione:

cominciamo con quelle censura:
.puo`darsi che succeda solo nei films (michel caine ve lo ricordate?)che i consoli onorari facciano ,oltre che shake-ands
anche pratiche documentali........ma se non ricordo male qualche console onorario estero a milano e lugano lo fa

.all`italiana........la legge prevede due testimoni .......non ce li hai........te li da`l`ambasciata !!!.......non è una critica,per l`amor di dio,ma le solite cose........altrove l`interessato rilascia una dichiarazione giurata,soggetta a incriminazione per spergiuro........piu`pulito,ma i borboni dei napoletani non si fidavano.......e ste cose ci son rimaste



qui le riflessioni intelligenti:
1)passaporto---------non viene rilasciato nuovo doc.,ma solo temporaneo foglio con gli estremi che elenca LOLO:
QUESTO VUOL DIRE CHE:
-se sei in thai di passaggio ,o temporanea permanenza,difficilmente puoi proseguire il viaggio,puoi uscire dall`immigration
e tornare a razzo in ita, cambogia,vietnam ecc. te li scordi........idem visa run
.se poi il biglietto era ITALIA.KUALALUMPUR.BANGKOK e RITORNO, il ritorno come te lo fai? da thai esci,ma a KUL sei in transito e ad un
eventuale controllo passaporti (anche solo check in )come cavolo fai?.........perdi il volo con le conseguenze del caso.......
refund-not refund

2) meno male che con eticket NO Pompelm
ma con il cartaceo ,da farsi fotocopia,che qualche cosa la facilita
ma se la compagnia è diversa da thai..........non puoi andare a surat tani a risolvere il problema

3)alll`ambasciata di bkk ci devi andare in treno o bus,perchè........senza passaporto,a te straniero, chi ti imbarca su aereo?


VI VIENE IN MENTE QUALCOSALTRO??

riguardo al console onorario no comment al tuo riferimento...
la prassi dei 2 testimoni in Thailandia e' molto comune e non necessita di testimoni giurati,tutte le volte che ho avuto a che fare con burocrazia ho sempre avuto l'appoggio di 2 testimoni (che manco conscevo)e che con le loro firme confermavano lo stato delle cose..quindi la cosa non ha nulla a che vedere con la leggerezza italian style,all' ambasciata tedesca sarebbe stato lo stesso :okey:
se uno ha tempo necessario a disposizione e' anche possibile farne rilasciare uno nuovo,se hai qualche aggancio in Italia anche in modo very quickly,ad una nostra amica trovatasi in una situazione analoga le hanno rilsciato un new passport in 5 days :okey:
riguardo ad eventuali visite a paesi confinanti o visa run no comment...
se la compagnia non e' Thai Airways ci si rivolge all' ufficio della compagnia che ha sicure rappresentanze a Bkk e molte anche a Phuket,Pattaya o Chiangmai etc....
ripeto che non so se solamente con la denuncia ti imbarchino o meno x un volo interno,qui amici dicono di si' che e' possibile :okey:
per concludere....stamane ho accompagnato la mia family all' Airport di Samui :cry: e al momento del chek in han detto che all' arrivo a Bkk dovra' andare all' Immigration Office con il documento rilasciato e la denuncia,faccio le corna ma suppongo (in quanto capitato all'amica sopracitata)le facciano pagare l'overstay dal giorno del furto del documento :pc:
tra un oretta ne sapro' di piu' e faro' sapere
Avatar utente
Lolo
Tesserato
Tesserato Germany
 
Messaggi: 7329
Età: 53
Iscritto: Ven 08 Giu, 2007 04:02
Località: Phangan,the final frontier

Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi Lolo il Sab 05 Gen, 2008 12:47

Lolo ha scritto:per concludere....stamane ho accompagnato la mia family all' Airport di Samui :cry: e al momento del chek in han detto che all' arrivo a Bkk dovra' andare all' Immigration Office con il documento rilasciato e la denuncia,faccio le corna ma suppongo (in quanto capitato all'amica sopracitata)le facciano pagare l'overstay dal giorno del furto del documento :pc:
tra un oretta ne sapro' di piu' e faro' sapere
...niente overstay :okey: allo sportello thai x carta d'imbarco le danno il formularietto da ricompilare(quello che danno all'ingresso che viene attaccato al passport),la indirizzano all'immigration,presenta tutta la documentazione e in ca 15 minuti ed un paio di domande tutto risolto :okey:
tutto bene quel che finisce bene :birra:
mho me ne torno a Phangan con l'animo sereno :ciao:
Avatar utente
Lolo
Tesserato
Tesserato Germany
 
Messaggi: 7329
Età: 53
Iscritto: Ven 08 Giu, 2007 04:02
Località: Phangan,the final frontier

Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi mostromarino il Lun 07 Gen, 2008 01:41

dal sito del ministero,per ambasciata bkkhttp://www.ambbangkok.esteri.it/Ambasciata_Bangkok/Menu/Ambasciata/La_rete_consolare/

Furto o smarrimento del passaporto (non residenti all’estero)
Qualora il cittadino italiano si trovi in una situazione di emergenza (ad esempio un turista in transito che deve partire tempestivamente e perde o viene derubato del proprio passaporto) e non si faccia in tempo a richiedere alla Questura o al Consolato che ha rilasciato il documento smarrito il NULLA OSTA all’emissione di un nuovo libretto, il Consolato Generale rilascia un documento chiamato "Documento di Viaggio" con validità per il solo viaggio di rientro in Italia. Per ottenerlo, bisogna presentarsi in Consolato con la seguente documentazione:

- denuncia di furto o smarrimento del passaporto effettuato presso la locale competente Autorità di Polizia;

- 2 fotografie (uguali, frontali, a colori);

- biglietto aereo originale, con la data di partenza confermata.
mostromarino
 


Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi Lolo il Lun 07 Gen, 2008 12:09

mostromarino ha scritto:Per ottenerlo, bisogna presentarsi in Consolato con la seguente documentazione:



- biglietto aereo originale, con la data di partenza confermata.
...a dimostrazione che le notizie di prima persona (e non quelle fatte con i soliti motori di ricerca :grin: )confermano che esistono anche le eccezioni :okey: alla mia compagna e' stato rilasciato il documento di ritorno senza presentare il biglietto in quanto non ce l'aveva :okey: chiaramente il tutto e' a discrezione dell' impiegato di turno....(solamente x dire che a volte si impara di piu' dalle esperienze dirette che non da informazioni linkate trovate in giro per il web) :birra: :muto:
Avatar utente
Lolo
Tesserato
Tesserato Germany
 
Messaggi: 7329
Età: 53
Iscritto: Ven 08 Giu, 2007 04:02
Località: Phangan,the final frontier

Re: DOCUMENTI SMARRITI/RUBATI

Messaggiodi mostromarino il Lun 07 Gen, 2008 15:19

Lolo ha scritto:
mostromarino ha scritto:Per ottenerlo, bisogna presentarsi in Consolato con la seguente documentazione:



- biglietto aereo originale, con la data di partenza confermata.
...a dimostrazione che le notizie di prima persona (e non quelle fatte con i soliti motori di ricerca :grin: )confermano che esistono anche le eccezioni :okey: alla mia compagna e' stato rilasciato il documento di ritorno senza presentare il biglietto in quanto non ce l'aveva :okey: chiaramente il tutto e' a discrezione dell' impiegato di turno....(solamente x dire che a volte si impara di piu' dalle esperienze dirette che non da informazioni linkate trovate in giro per il web) :birra: :muto:




assolutamente vero
ma non è che siano stati "discrezionstatali" , qui è stata una applicazione del principio "ad impossibilia nemo tenetur",se il biglietto non c`è ..........non c`è.
:ciao:
mostromarino
 


Precedente

Torna a Visti, Permessi di Soggiorno e Documenti Vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 8 ospiti