Passa al contenuto

Indice Forum Ricerca avanzata FAQ
Indice Club Affiliazione
Indice Documenti
Calendario
Chat Pubblicita' Copyright
Pronostici F1 Pronostici Moto GP



Donazione

Euro

Assistenza Sanitaria in Italia per iscritti A.I.R.E.

L'A.I.R.E. e' l'Anagrafe Italiani Residenti all'Estero.

Condizioni e benefici dell'iscritto all'A.I.R.E.

1. - I cittadini emigrati, e/o titolari di pensione da ente previdenziale italiano, in Stati senza convenzione con l'Italia, che rientrano temporaneamente in Italia, possono usufruire a titolo gratuito di prestazioni ospedaliere urgenti per un periodo massimo di 90 giorni anche frazionabili per ogni anno solare, qualora non abbiano la copertura assicurativa pubblica o privata per le suddette prestazioni.
2. - I cittadini lavoratori distaccati all'estero che hanno trasferito la residenza anagrafica, nei periodi di rientro temporaneo in Italia, possono usufruire delle prestazioni sanitarie in condizioni di parita' con gli altri cittadini italiani.

Normativa di riferimento: L. n. 470/1988, DPR n. 618/1980

Cosa fare:
Per usufruire dei servizi previsti dalle condizioni A.I.R.E., bisogna recarsi agli sportelli dell'Anagrafe Sanitaria del Distretto Sanitario di appartenenza con i seguenti documenti:

1. - Emigrati:
Status di emigrato rilasciato dall'Ufficio Consolare o certificato di pensione italiana
Richiesta attestazione diritto a prestazioni ospedaliere urgenti e dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta' per iscritti A.I.R.E.

2. - Lavoratori distaccati:
Dichiarazione del datore di lavoro che attesti:
a - Dipendenza da impresa italiana o estera con sede o rappresentanza legale in Italia,
b - Esistenza di un rapporto di lavoro subordinato, disciplinato dalla legislazione italiana, con conseguente posizione previdenziale ed assistenziale in corso in Italia.

Modulistica
Trovate un esempio di modulo nella pagina seguente.